Frantoio | Il Ciclo di Lavorazione nel Frantoio | L'Antico Frantoio | Contattaci | Links

Annunci di Lavoro

L'Antico Frantoio, l'oleificio tradizionale

L'Oleificio Tradizionale

L'oleificio tradizionale non veniva definito frantoio, poichè quest'ultimo era uno dei locali adibiti alla molitura e all'estrazione, fu in seguito che l'intera struttura industriale assunse il nome attualmente in uso.

Queste antiche strutture erano distribuite su spazi importanti, solitamente distribuiti su tre livelli separati, poichè la forza di gravità veniva impiegata come forza motrice per la lavorazione. L'oleificio tradizionale era diviso in numerose stanze, adibite a funzioni differenti, ecco dunque la composizione:

- L'Olivaio: era il luogo in cui venivano poste le olive in attesa della lavorazione.

Dove

- Il Frantoio: uno dei locali principali, in cui venivano svolte due fasi molto importanti, la molitura e l'estrazione, grazie a due macchinari, la molazza e la pressa, la prima azionata grazie al traino di un animale, asino o cavallo, e la seconda invece, che necessitava la forza dell'uomo, e dava origine alla forma primordiale di olio.

- L'Oliario: il locale in cui l'olio veniva separato dalle parti da non utilizzate, generalmente sedimentate sul fondo del liquido, e poi conservato.

- L'Inferno ed il Sansario: erano le zone in cui venivano stoccate rispettivamente l'acqua di vegetazione, dalla quale era possibile ottenere un olio di bassa qualità, e le sanse, in attesa di essere trasferite nel sansificio.

Visita i Nostri Portali
Siti Dove Compro Passatempi Food
Navigare Facile Meteo Prestiti A portata di Mouse Risultati Calcio
Navigare Facile